Logo Comune Monteforte d'alpone

Fondazione Don Mozzatti d'Aprili

Casa di Riposo Casa di Riposo
La nuova struttura ospitante la Casa di Riposo "Fondazione don Mozzatti d'Aprili", inaugurata nel settembre 2002. L'edificio si trova in centro paese, nel parco comunale e si presenta come un complesso all'avanguardia, pensato per rispondere a esigenze diverse: oltre ad accogliere una novantina di anziani non autosufficienti, ospita anche una piastra servizi aperta alle necessità di tutta la Val d'Alpone, con ambulatori per la riabilitazione, sale polifunzionali, palestre, ampie sale comuni e laboratori specialistici. Il tutto è gestito dalla Fondazione "Don Mozzatti d'Aprili" in convenzione con l'ULSS 20. Oltre a questo la fondazione ha ristrutturato altri 25 alloggi presso il vecchi edificio detto la "barchessa" per anziani autosufficenti, che gode di un proprio parco.

Centro Diurno Polifunzionale
:
all'interno della stessa Casa di Riposo numerosi spazi sono stati attrezzati per fornire i servizi d’assistenza agli anziani e ai cittadini dell'intero comprensorio dell'ULSS 20, con la quale il Centro è convenzionato. In questa struttura è perciò possibile usufruire di servizi di igiene e cura della persona, bagno assistito, somministrazione terapie farmacologiche, cure infermieristiche e riabilitative, servizio ristorante, riposo pomeridiano, lavanderia, bar e attività di animazione.
L'attivazione del servizio viene fatta telefonando al n.045 6102355 dalle ore 8.30 alle 12.00 oppure recandosi presso l'ente.
E' in via di costruzione il nuovo blocco cucine e servizi, tra i quali è previsto una piscina per idroterapia e riabilitazione.

Comunità Corte Scolette:
in via Vittorio Emanuele II, presso l'antica residenza di don Mozzatti, è collocata la comunità per disabili , che oltre ad offrire servizi residenziali si occupa di tutti i bisogni personali, curando l'integrazione con le strutture socio-assintenziali del territorio e con la comunità di Monteforte. L'attività è svolta in convenzione con l'ULSS 20 e prevede 24 posti, quasi tutti occupati.