Logo Comune Monteforte d'alpone

News dell'amministrazione

Nuova Ordinanza per limitare l'uso dell'acqua potabile

Monteforte d'Alpone 23.08.2017
NUOVA ORDINANZA PER LIMITARE L’USO DELL’ACQUA POTABILE

In seguito alla nota della società Acque Veronesi pervenuta al Comune di Monteforte d’Alpone, il 21/08/2017 il sindaco Gabriele Marini ha emesso un’altra ordinanza per limitare l’uso dell’acqua potabile.

Il sindaco ha ordinato che “a partire dalla data della presente ordinanza e fino al 10/09/2017, è fatto divieto in tutto il territorio comunale, di utilizzare l’acqua potabile dell’acquedotto, per l’intera giornata, per i seguenti scopi: irrigazione di orti, giardini, vivai, campi; lavaggio a domicilio di autoveicoli e motoveicoli; riempimento di piscine; utilizzo di acqua potabile per fini non strettamente domestici, igienici e produttivi”.
Visto il perdurare della siccità e di temperature elevate, questa nuova ordinanza è necessaria per garantire a tutti i cittadini la sufficiente e necessaria quantità d’acqua potabile. Chi non rispetterà queste disposizioni potrà ricevere una multa con un importo compreso tra 25 e 500 euro.


Ufficio Stampa Comune di Monteforte d'Alpone
Marco Bolla - 3402456128

-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
ORDINANZA PER LIMITARE L’USO DELL’ACQUA POTABILE


In seguito alla nota della società Acque Veronesi pervenuta al Comune di Monteforte d’Alpone, il 04/08/2017 il sindaco Gabriele Marini ha emesso un’ordinanza per limitare l’uso dell’acqua potabile.

Il sindaco ha ordinato che “a partire dalla data della presente ordinanza e fino al 20/08/2017, è fatto divieto in tutto il territorio comunale, di utilizzare l’acqua potabile dell’acquedotto, per l’intera giornata, per i seguenti scopi: irrigazione di orti, giardini, vivai, campi; lavaggio a domicilio di autoveicoli e motoveicoli; riempimento di piscine; utilizzo di acqua potabile per fini non strettamente domestici, igienici e produttivi”.

Visto il perdurare della siccità e di alte temperature, questa ordinanza è necessaria per garantire a tutti i cittadini la sufficiente e necessaria quantità d’acqua potabile.

Chi non rispetterà queste disposizioni potrà ricevere una multa con un importo compreso tra 25 e 500 euro.

Ufficio Stampa Comune di Monteforte d'Alpone
Marco Bolla - 3402456128