Logo Comune Monteforte d'alpone

Archivio News

Tulain

In collaborazione con:
tulain1

Vi invita Sabato 27 Settembre, alle ore 11,00 nella sede del Palazzo Comunale di Monteforte d’Alpone per la presentazione del:

“Progetto tulain®comunica”

Questo progetto è stato realizzato nel corso dell’anno 2014 per offrire a Comuni ed Enti in genere, uno strumento innovativo, potente, altamente tecnologico e che operi in tempo reale.
Ciò è stato possibile avvalendosi della tecnologia brevettata proprietaria sviluppata Da tulain®, tecnologia che da molti anni è diventata strumento importante per la lotta alla contraffazione, per la tutela del made in Italy e nel mondo della Protezione Civile e del Volontariato.
Tulain® utilizzando un “sigillo digitale univoco a livello mondiale” è infatti in grado di identificare, tutelare, tracciare, certificare e comunicare e il tutto in tempo reale. Le sue caratteristiche sono l’ideale per essere utilizzate in progetti come “comunica” che ne esaltano ulteriormente la potenzialità, offrendo ad Enti e Cittadini un “metodo di comunicare” bidirezionale, facile, veloce e sicuro.
Non solo per i momenti difficili tipici delle criticità di catastrofi naturali, ma anche per comunicare eventi, situazioni particolari (come la chiusura di una strada per lavori) che aumentano l'informazione diretta del cittadino certificandone l’avvenuta lettura. Poter selezionare facilmente dal “Cruscotto Operativo” dal singolo Cittadino, via, via fino a tutti i Cittadini del Comprensorio permette all’Ente di comunicare in maniera diretta e selezionando i propri destinatari.

Il progetto tulain®comunica è quindi il primo passo verso una “apertura dell’Ente” che vuole mettere e far diventare “protagonista” il Cittadino stesso!

Il “Progetto tulain®comunica”  risolve:
-  Necessità da parte dell’Ente, in caso di urgenze (come per eventi calamitosiquali alluvioni, terremoti, etc.), di avvertire “in tempo reale” la Popolazione o partedi essa.
- Sicurezza che la Popolazione abbia ricevuto la comunicazione inviate dall’Ente.
- Possibilità da parte di chi ha ricevuto la comunicazione di rispondere,  ancheinviando foto allegate.
- Possibilità che la Popolazione segnali “in primis” situazioni particolari all’Ente, anche allegando foto alla comunicazione inviata.
- Identificazione di “chi, quando e da dove” invia comunicazioni (anche con foto)all’Ente.
- Data Base Proprietario “storico” che permetta di   tener traccia   di tutte le comunicazioni mandate e ricevute con i riferimenti del caso, da   utilizzare per analisi e statistiche varie.

Il sistema infatti può:

1. Fornire a tutti i Cittadini del Comprensorio, una “APP personale” in grado di ricevere le comunicazioni dell’Ente e mandare risposte e segnalazioni anche con foto allegate.
2. Fornire all’Ente un “Cruscotto Operativo” tramite cui poter inviare comunicazioni ad “uno, più o tutti i Cittadini” che permetta, in tempo reale, di avvertire anche allegando immagini, di particolari situazioni od eventi.
3. Tramite lo stesso Cruscotto, l’Ente potrà ricevere le Comunicazione (anche con foto allegate) fatte dai singoli Cittadini con la APP Personale.
4. Tutte le Comunicazioni sia dell’Ente che dei Cittadini, saranno memorizzate nel Data Base Proprietario e facilmente utilizzabili a seconda delle esigenze future.
5. Ogni Comunicazione riporterà anche:
a. Id univoco del dispositivo che la ha fatta.
b. Data e ora certa del momento in cui è stata fatta. 
c. Geo-localizzazione del punto in cui è stata fatta
(anche le fotoscattate con la APP Personale riporteranno queste informazioni).
6. Il Data Base Proprietario potrà essere collegato ad altri Data Base o Gestionali già presenti nell’Ente o essere “esportato” in file compatibili con i più diffusi sistemi di fogli elettronici (Excel, Lotus, etc.).
7. Monitoraggio continuo ( h. 24) con segnalazione di stato di allerta e/opericolo del livello dei corsi dei fiumi e/o eventi franosi.

Il Sindaco

Marini Dr. Gabriele